Mostre


ANTONELLO DA MESSINA

Antonello da Messina è senza dubbio una delle figure più importanti della storia dell’arte italiana: l’artista siciliano ha saputo trovare per primo un equilibrio tra la luce, l'atmosfera e l'attenzione al dettaglio. Antonello riprende dalla pittura fiamminga la minuzia e insieme la monumentalità e la spazialità razionale della scuola italiana. I suoi celebri ritratti sono quasi un trattato teorico: l’incertezza di uno sguardo, la concretezza delle vesti, una profondità psicologica mai toccata prima in pittura. Antonello da Messina è certamente un personaggio enigmatico, le sue poche opere rimaste sono sopravvissute all’incuria di uomini e natura. La mostra a Palazzo Reale propone una straordinaria rassegna dei capolavori del grande artista del Rinascimento, in un gioco di suggestioni ed influenze, dalla Venezia del Quattrocento, le Fiandre, ai caldi colori del Mediterraneo.


INGRES

Jean Auguste Ingres e la vita artistica al tempo di Napoleone.

Jean-Auguste Dominique Ingres (1780-1867) è stato uno dei più importanti autori del Neoclassicismo francese. Influenzato dalla pittura di Raffaello, amante delle atmosfere esotiche, appassionato di musica, ha saputo coniugare disegno e armonie cromatiche, creando delle opere di assoluta eleganza. I viaggio a Roma e Firenze hanno messo in contatto Ingres con la classicità e il Rinascimento italiano. Ben presto diventa pittore ufficiale di Napoleone, diventando cronista della Francia del primo Ottocento. Accanto all'abilità ritrattistica, Ingres è l'artista delle celebri figure femminili e le odalische. Ma, come testimonia Baudelaire, non possiede un ottimo carattere: "talento, avaro, crudele, collerico, sofferente, straordinario miscuglio di qualità in contrasto". La mostra di Palazzo Reale presenta i grandi capolavori di Ingres com ritrattista, le sua innata propensione per arte del disegno, nel clima di fermento culturale e artistico a cavallo della fine dell’Ottocento.


ROY LICHTENSTEIN

Multiple Visions


Visioni multiple nel lavoro di un artista pop dallo sguardo intrigante e vorace. Più di 100 stampe, sculture e arazzi provenienti da diversi musei sono allestiti per temi e generi del linguaggio di Roy Lichtenstein, capace di trasformare culture secolari da tutto il mondo in nuove icone.


LYGIA PAPE 

Una mostra preziosa in un antico palazzo del Quattrocento permette di riscoprire, a quindici anni dalla sua morte, l'artista di Rio de Janeiro Lygia Pape e la sua libertà di sguardo. Stanza dopo stanza si entra a far parte di una poesia di geometria e colore, dal Livro da Criacao a Ttèia, spettacolare installazione immersiva fatta di buio e luce, pieno e vuoto.

Durata: Da 1,5h a 3h 
Prezzo: A seconda della mostra selezionata

Orari di partenza e luogo di ritrovo possono essere concordati insieme in base alle vostre esigenze.

Per info e domande: waamtours@gmail.com

Museo del Novecento
Mostre
unnamed (4)
unnamed (1)

GIFT CARD

Regala un’esperienza indimenticabile

Vuoi rimanere informato sui nostri nuovi tour?

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Vuoi rimanere informato sui nostri nuovi tour?

Iscriviti alla nostra Newsletter!

100-_0001_Tavola-disegno-1
100-_0002_Tavola-disegno-2
100-_0000_Tavola-disegno-3

waamtours@gmail.com | Copyright © 2019 WAAMTOURS

waamtours@gmail.com | Copyright © 2018 WAAMTOURS